La formazione professionale di Terapista Complementare nel metodo Shiatsu dura almeno 3 anni e richiede 500 ore di frequenza nel metodo nonché 340 ore di frequenza nei fondamenti specifici della professione, delle scienze sociali e mediche. Unitamente allo studio autodidatta e agli stage la formazione di Shiatsu prevede in tutto all’incirca 2660 ore di studio. I corsi di formazione accreditati dall’OmL TC si concludono con il conseguimento del Certificato settoriale OmL TC.

Per il conseguimento del Certificato settoriale è richiesto – a livello scolastico – un diploma di livello secondario II. Per l’esercizio della professione nel futuro rivestono tuttavia un ruolo più importante qualità indispensabili come maturità, integrità, facilità di contatto e responsabilità personale.

Dal 2015 i terapisti di Shiatsu possono sostenere un Esame Professionale Superiore in Terapia Complementare e conseguire un diploma federale. Per essere ammessi all’Esame Professionale Superiore e quindi conseguire il «diploma federale di Terapista Complementare» occorre vantare un’esperienza professionale supervisionata di almeno due anni dopo l’ottenimento del Certificato settoriale.

Trovate maggiori informazioni sulla professione nel profilo professionale Terapista Complementare con diploma federale.

Trovate una descrizione dettagliata del metodo Shiatsu nell’identificazione del metodo Shiatsu.

Contributi per corsi di preparazione agli esami federali

A partire da gennaio 2018 coloro che partecipano ai corsi di preparazione agli esami federali riceveranno un sostegno finanziario presentando richiesta alla Confederazione.